Tavola disegno 1 copia

​La società leader in Italia nell’ICT partecipa al progetto intermodalità ed è presente nel Comitato di indirizzo strategico e gestionale della neonata associazione promossa dal Miur

​La società leader in Italia nell’ICT partecipa al progetto intermodalità ed è presente nel Comitato di indirizzo strategico e gestionale della neonata associazione promossa dal Miur

17-04-2014

AlmavivA nel “Cluster Trasporti Italia 2020”

17/04/2014
 
 
​La società leader in Italia nell’ICT partecipa al progetto intermodalità ed è presente nel Comitato di indirizzo strategico e gestionale della neonata associazione promossa dal Miur
 
AlmavivA partecipa al "Cluster Trasporti Italia 2020", la neonata associazione dei maggiori player industriali e scientifici italiani promossa dal Ministero dell'Istruzione e Ricerca. L'alleanza, sottoscritta a Roma il 10 aprile, vede fianco a fianco grandi player pubblici e privati: una sessantina di realtà fra industrie, enti di ricerca e pubbliche amministrazioni.
 
AlmavivA sarà impegnata su più fronti: oltre alla partecipazione a uno dei 4 progetti del Cluster, quello dedicato all’intermodalità, la società leader in Italia nell’Information Technology è presente nel Comitato di indirizzo strategico e gestionale del Cluster stesso. Un compito importante, quello del Cluster, finalizzato ad aggregare le maggiori realtà del paese al fine anche di indirizzare le politiche di ricerca per i trasporti dei prossimi anni. Nel quadro della strategia Europa 2020 in materia di cambiamento climatico ed energia, Cluster Trasporti Italia 2020 ha l’obiettivo di approfondire i temi della sostenibilità ambientale, economica e sociale. Le questioni che si affronteranno sono relative alla decarbonizzazione e all'impiego di nuovi materiali, alla connettività per il miglioramento della sicurezza, allo sviluppo dell'intermodalità per il trasporto merci e all’efficienza dei nodi di scambio e alla gestione intelligente del ciclo vita del prodotto, attraverso avanzati percorsi per la riduzione del "life cycle cost" dei sistemi di trasporto collettivi.
 
I "Cluster tecnologici" – questo dedicato ai Trasporti è il primo di 8 -  sono promossi dal Miur per sostenere la nascita e lo sviluppo di aggregazioni organizzate pubblico-private nelle aree strategiche per il Paese. Le sinergie fra Industria, Enti di ricerca e Pubblica Amministrazione offrono un valore aggiunto per affinare la concorrenzialità in un settore strategico per il Paese quale quello dei trasporti.
"L'obiettivo - spiega il presidente del Cluster Nevio di Giusto - è definire uno scenario tecnologico nazionale che, in coerenza con la Programmazione comunitaria di Horizon 2020, favorisca la valorizzazione delle eccellenze, facilitando i processi di aggregazione e sviluppo strutturale del Sistema economico, a livello regionale e nazionale".
 
“La partecipazione di AlmavivA al Cluster e al progetto ITS ITALY2020, dedicato all’intermodalità del trasporto merci - spiega Alessandra Raffone, Responsabile Progetti di Innovazione di AlmavivA e membro del Comitato di indirizzo strategico e gestionale del Cluster - è strategica in quanto avrà da una parte l’opportunità di partecipare ad un progetto di ricerca industriale focalizzato su uno dei temi core del proprio business insieme a partner eccellenti, fra cui le migliori università italiane, e a PMI altamente specializzate, dall’altra le consentirà di far parte di un network importante anche ai fini della partecipazione ai bandi della nuova programmazione europea di Horizon 2020, contribuendo a garantire al nostro Paese quel ruolo di eccellenza, derivante da competenze spesso all’avanguardia sia in termini di ricerca, sia in termini tecnologici”.