Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale

2017

:

Almawave a CLIC-IT 2017, quarta conferenza italiana di linguistica computazionale

Almawave a CLIC-IT 2017, quarta conferenza italiana di linguistica computazionale

06/12/2017

CLiC-it 2017 è il Forum di riferimento per la ricerca sulla linguistica computazionale della comunità italiana. Promosso da AILC, si svolgerà dall'11 al 13 dicembre presso la sede del Consiglio Nazionale delle Ricerche a Roma.

Nella convinzione che la complessità dei fenomeni linguistici richiede competenze interdisciplinari, l’Associazione Italiana Linguistica Computazionale riunisce ogni anno ricercatori di discipline diversificate: linguistica, scienze cognitive, apprendimento automatico, informatica, rappresentazione della conoscenza.

Almawave, sponsor dell’evento, presenterà nel pomeriggio del 12 dicembre “Neural Sentiment Analysis for a Real-World Application”. Sul palco, Giuseppe Castellucci, Andrea Favalli e Raniero Romagnoli di Almawave. Insieme a Daniele Bonadiman, dottorando/esperto in reti neurali artificiali presso l’Università di Trento e Alessandro Moschitti, Professore Associato in Sistemi di elaborazione delle Informazioni presso Università di Trento e responsabile del Qatar Computing Research Institute.

Almawave investe da tempo nelle tecnologie di riconoscimento vocale, per rendere utilizzabile un canale informativo e linguistico impossibile da valorizzare finora. Grazie alla società controllata PerVoice, un’azienda nata dieci anni fa dal vivace mondo della ricerca trentina, oggi per Almawave è possibile trascrivere l’audio e il parlato in 28 lingue con estrema fedeltà. Elemento distintivo dell’innovazione firmata Almawave e PerVoice, l’accuratezza nella qualità di trascrizione, già oggi vicina al 95% per quanto riguarda la lingua italiana.

Per approfondire visita il sito